La forza del "noi"

A Bibione un’esperienza di condivisione col progetto Start Now

ultimo aggiornamento 30/05/2016 12:27:56
2015 07 15 Start Now Bibione - 01

Bibione, nord Italia, in questi giorni caldissimi, ha fatto da cornice a un’esperienza di freschezza singolare.
 
Per iniziativa della Pastorale giovanile della diocesi di Concordia-Pordenone, dal 13 al 16 luglio un centinaio di giovani provenienti da varie città (tra cui Pordenone, Trieste, Cordovado) grazie alla partecipazione ai nostri rodatissimi workshop hanno avuto la possibilità di “vivere proprio insieme”, come commentavano loro stessi, all’insegna della scoperta dell’altro, del rispetto, della solidarietà, dell’ascolto e della collaborazione.
 
Un con-vivere armonioso “anche con persone estranee” reso possibile dall’attenzione agli altri e facilitato dalla presenza di una magnifica squadra di generosi “anonimi” pronti a scattare per qualsiasi necessità.
Un’iniezione di fiducia e di felicità che li ha spinti a volerne contagiare tutti.
 
L’occasione è stata la serata del concerto, che ha visto per due ore le panchine e il pavimento di piazza Maria Assunta, tappezzati da 2000 persone. Immobili e sempre più prese dall’atmosfera, finché l’onda di gioia e speranza partita dai giovani insieme a noi sul palco ha lambito il cuore di tutti; e che spettacolo vedere volti prima chiusi e tristi illuminarsi di sorrisi!
 
Così, senza più protagonisti e spettatori, sembrava di essere tutti insieme sullo stesso palco, e alla fine nessuno aveva voglia di andarsene. Perché, nonostante i tempi sembrino dire il contrario, essere insieme, con-vivere, è possibile, ed è desiderio di tutti.